Centri di manutenzione e intervento di Erstfeld e Biasca: Le FFS approvano i crediti relativi ai progetti di costruzione.

Le FFS hanno attribuito in data odierna un credito di 53 milioni di franchi per il progetto di costruzione del centro di manutenzione e intervento di Erstfeld e un credito di 68 milioni di franchi per quello di Biasca. I centri saranno adibiti alla manutenzione e all’eliminazione delle perturbazioni nella nuova galleria di base del San Gottardo.

I primi treni percorreranno la galleria di base del San Gottardo alla fine del 2016. Per consentire le opere di manutenzione e le riparazioni in galleria e un rapido intervento in caso di urgenza, a Erstfeld e Biasca saranno costruiti due centri di manutenzione e intervento.

La procedura di approvazione dei piani di entrambi i centri è stata inoltrata all’Ufficio federale dei trasporti (UFT) a dicembre 2011. Le FFS hanno approvato un credito per il progetto di 53 milioni di franchi per il centro di Erstfeld e di 68 milioni per il centro di Biasca. I due piani degli edifici di manutenzione ospiteranno uffici, sale di formazione, locali per il personale e un’ampia officina. Le prime opere preliminari sono previste nel 2013, mentre i lavori di costruzione delle due sedi prenderanno il via a inizio 2014. I cantieri dureranno all’incirca due anni.

In ogni centro di manutenzione e intervento Infrastruttura creerà una quarantina di posti di lavoro. Il numero esatto di impieghi dipenderà dall’effettivo fabbisogno futuro dei centri, ed è ancora al vaglio.

Ulteriori contenuti