Passante di Zurigo: Il conto alla rovescia è iniziato – mancano 200 giorni alla messa in servizio.

Oggi, il Canton Zurigo e le FFS hanno dato avvio al conto alla rovescia in relazione con la messa in servizio del passante di Zurigo il 15 giugno 2014. Entro la fine di quest'anno le FFS porteranno a termine i lavori alla nuova stazione Löwenstrasse e nella galleria del Weinberg. Già a gennaio inizierà l'esercizio di prova lungo i binari del passante, che da giugno 2014 consentirà di proporre nuovi concetti d'offerta per la S-Bahn di Zurigo e da dicembre 2015 per il traffico a lunga percorrenza.

Restano meno di sette mesi, ovvero 200 giorni, da qui al 15 giugno 2014 quando le FFS e la Comunità dei trasporti di Zurigo (ZVV) metteranno in servizio la prima parte del passante. E proprio oggi, alla stazione centrale di Zurigo, il Consigliere di Stato Ernst Stocker e il CEO delle FFS Andreas Meyer hanno dato avvio al conto alla rovescia verso la messa in servizio. «Alle FFS c'è soddisfazione, ma anche rispetto per questa grande sfida», ha dichiarato il CEO Andreas Meyer di fronte ai rappresentanti dei media. E il Consigliere di Stato Ernst Stocker ha aggiunto: «È bello constatare che questa pietra miliare per i trasporti pubblici del Canton Zurigo inizia a prendere forma.»

I lavori ad Altstetten e a Oerlikon proseguono

Le FFS porteranno a termine i  lavori di costruzione nella nuova stazione Löwenstrasse e nella galleria del Weinberg  entro la fine del 2013. «I primi treni per l'esercizio di prova circoleranno già nel mese di gennaio», ha spiegato Roland Kobel, capoprogetto generale delle FFS. I lavori alle altre parti del passante di Zurigo proseguiranno per contro più a lungo. Le FFS porteranno a termine la costruzione grezza dei due ponti tra la stazione centrale e Altstetten nel corso del 2014. La trasformazione della stazione di Oerlikon si protrarrà fino alla metà del 2016. La settima stazione della Svizzera in ordine di grandezza riceverà dei sottopassaggi e dei marciapiedi più larghi e proporrà un'offerta migliore per gli acquisti. La stazione avrà inoltre due binari supplementari.

Da metà 2014 cinque minuti in meno sui tempi di percorrenza

Il cambiamento d'orario del 15 giugno 2014 interesserà solo la rete della S-Bahn di Zurigo. «Da quella data i treni delle linee S2, S8 ed S24 da e per la sponda sinistra del lago di Zurigo tra Enge e Oerlikon circoleranno attraverso la nuova stazione Löwenstrasse e la galleria del Weinberg», ha dichiarato Dominik Brühwiler, responsabile di Pianificazione del traffico alla ZVV. Ciò comporterà un guadagno di tempo di circa cinque minuti. I treni della linea S14 invertiranno invece la direzione di marcia alla stazione Löwenstrasse. Da dicembre 2015 essi proseguiranno da Zurigo alla volta di Affoltern am Albis e anche quelli della nuova linea S19 tra Dietikon e Effretikon percorreranno il  passante. «A quella data l'orario della S-Bahn di Zurigo cambierà in misura fondamentale, ha detto Brühwiler all'incontro coi rappresentanti dei media. Tutte le linee saranno interessate dal 4° completamento parziale. La ZVV e le FFS amplieranno l'offerta del 25 percento circa.

Dal mese di dicembre del 2015 anche i treni del traffico a lunga percorrenza lungo l'asse est-ovest percorreranno il passante di Zurigo. I loro tempi di percorrenza si ridurranno in media di circa sei-sette minuti. «Nel traffico pubblico moderno, dove ogni secondo è importante, si tratta di un svolta importante», ha ancora detto il CEO delle FFS Andreas Meyer.

Altre informazioni sul progetto in Internet: www.durchmesserlinie.chIl link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti