Salari 2014: Le FFS riconoscono le prestazioni straordinarie.

Anche quest’anno non vi sarà alcun aumento generale del salario per le collaboratrici e i collaboratori FFS. Per contro le FFS hanno negoziato con i sindacati aumenti individuali del salario pari allo 0,9 percento. Le misure salariali avranno effetto con decorrenza dal 1° maggio 2014.

Le ottime prestazioni ripagano. Le FFS mettono a disposizione lo 0,9 percento della massa salariale per l’evoluzione individuale del salario correlato a prestazioni e successo. Un altro 0,45 percento sarà erogato per un premio per le prestazioni, al fine di onorare le collaboratrici e i collaboratori con prestazioni superiori alla media. «Il risultato delle trattative è adeguato, se consideriamo il rincaro negativo e la situazione economica sempre tesa», afferma il capo HR delle FFS, Markus Jordi. «Per noi è importante onorare le prestazioni straordinarie delle nostre collaboratrici e dei nostri collaboratori. Perciò mettiamo a disposizione i mezzi sufficienti per l’evoluzione individuale del salario in conformità all’aumento dell’esperienza e delle prestazioni. Così facendo, i nostri salari restano adeguati alle esigenze del mercato e le ottime prestazioni valgono la pena.» La rinuncia a un aumento generale del salario è espressione di un trattamento avveduto e responsabile delle risorse finanziarie.

Ulteriori contenuti