Bellinzona S. Paolo, Giubiasco–Cadenazzo e Magadino–Ranzo: Lavori notturni di manutenzione dei binari.

Nella prima metà del mese di dicembre 2013 saranno eseguiti interventi di manutenzione dei binari a Bellinzona San Paolo e sulle tratte Giubiasco–Cadenazzo e Magadino–Ranzo. Per non perturbare la puntualità del traffico ferroviario diurno i lavori dovranno essere effettuati nella fascia oraria notturna.

Nella notte di domenica 8 dicembre a Bellinzona S. Paolo e lungo la tratta ferroviaria Giubiasco–Cadenazzo sono programmati interventi di smerigliatura dei binari. La medesima attività è prevista domenica notte 15 dicembre 2013 tra Magadino e Ranzo. Gli interventi di levigatura e molatura, oltre ad essere importanti per garantire la sicurezza dei viaggiatori e delle merci, garantiscono una maggior durata di vita dei binari e hanno un influsso positivo sul rumore causato dallo sfregamento delle ruote dei treni sulle superfici degli stessi.

Lo svolgimento di queste attività richiede l'impiego di particolari macchinari. I lavori dovranno essere svolti tra le ore 19.00 e le ore 07.00 per non perturbare la puntualità del traffico ferroviario diurno. I servizi preposti faranno il possibile per contenere al massimo i rumori. Le FFS si scusano in anticipo per gli eventuali disagi causati e ringraziano in anticipo la popolazione per la comprensione.

Manutenzione della rete ferroviaria

Le FFS gestiscono la rete più trafficata al mondo. Nel 2012 sono transitati su ogni binario principale circa 97 treni al giorno. Un’infrastruttura così densamente utilizzata necessita di una manutenzione regolare. Nel 2012 le FFS hanno investito oltre un miliardo di franchi nel rinnovo dei binari esistenti. A ciò vanno aggiunti 500 milioni l’anno per lavori di regolare manutenzione.

Ulteriori contenuti