Offerta regionale treno – bici 2013: Treno–Bici: un binomio conveniente e vincente.

Con la bella stagione ritorna la voglia di spostarsi in bicicletta e grazie all’offerta regionale «Treno–Bici Ticino 2013» le escursioni saranno ancora più belle. È infatti possibile abbinare la gita in bicicletta con spostamenti in treno a prezzi vantaggiosi, per singoli e famiglie. Le FFS e Tilo offrono, con il sostegno del Dipartimento del territorio, uno sconto allettante sulla «Carta giornaliera» e sull’abbonamento annuale per il trasporto di biciclette, ai quali si aggiunge il biglietto speciale «Ceneri–Bici».

Con la bella stagione ritorna la voglia di spostarsi in bicicletta e la nostra regione invoglia a compiere belle escursioni. Le due ruote permettono infatti di scoprire il paesaggio e le sue bellezze senza stress, coprendo grandi distanze senza inquinare e con benefici anche per la propria salute. Se poi, per superare salite impervie o solamente perché si è stanchi, vi è la possibilità di caricare la propria bicicletta in treno a prezzi vantaggiosi e proseguire così la scoperta del territorio, l’escursione diventa decisamente più allettante. Proprio per questo anche nel 2013, le FFS e Tilo, con il sostegno attivo del Dipartimento del territorio, ripropongono la riuscita offerta regionale «Treno–Bici».

Carte giornaliere e abbonamento annuale a prezzi ridotti e «Ceneri–Bici»

Infine per chi utilizza regolarmente la bicicletta in abbinamento al treno, al di fuori delle ore di punta, è possibile viaggiare per 365 giorni l’anno con soli 120 franchi (invece di 220 franchi) grazie all’offerta speciale per l’acquisto dell’abbonamento annuale a prezzo ridotto «Treno–Bici», voluto dal Dipartimento del territorio. L’iniziativa, gestita in collaborazione con la Comunità tariffale Ticino e Moesano, è rivolta ai possessori di un abbonamento annuale Arcobaleno o di un abbonamento generale annuale, che potranno richiedere il buono di 100 franchi ad Arcobaleno per e-mail a info@arcobaleno.chIl link si apre in una nuova finestra.. In seguito è sufficiente recarsi agli sportelli delle Stazioni FFS di Chiasso, Mendrisio, Lugano, Bellinzona, Locarno o Biasca ed acquistare l’abbonamento bici scontato.

L’opuscolo informativo «Treno–Bici Ticino 2013» è disponibile in tutte le stazioni. Insieme al dettaglio dell’offerta, contiene interessanti suggerimenti e itinerari per le escursioni treno–bici in Ticino.

Informazioni utili

Ulteriori contenuti