Traffico merci su rotaia transalpino: FFS Cargo riceve un mandato da DB Schenker Rail.

A partire dal cambio di orario 2013/14, FFS Cargo gestisce per conto di DB Schenker Rail una parte significativa dei trasporti di transito attraverso la Svizzera. Grazie a queste prestazioni di esercizio e trazione supplementari, FFS Cargo può sfruttare in modo ottimale le capacità produttive e le risorse esistenti.

Il gruppo europeo di trasporto su rotaia DB Schenker Rail ha richiesto a FFS Cargo un'offerta per prestazioni di esercizio e trazione in Svizzera. Sulla base di questa offerta, DB Schenker Rail ha ora deciso di effettuare i trasporti tra Germania e Italia avvalendosi della collaborazione di FFS Cargo in Svizzera. DB Schenker Rail AG ha diffuso oggi la notizia in un comunicato stampaIl link si apre in una nuova finestra.. «Siamo molto soddisfatti di aver la fiducia di DB Schenker Rail e li convinceremo con le nostre prestationi», spiega Nicolas Perrin, CEO di FFS Cargo.

A seconda dell'andamento degli ordini, FFS Cargo prevede un volume di parecchie migliaia di treni all'anno. Grazie a questo mandato, FFS Cargo può sfruttare al meglio le risorse esistenti e creare occasionalmente nuovi posti di lavoro. Nelle prossime settimane saranno pianificati i dettagli e i processi produttivi insieme a DB Schenker Rail. Per conto di DB Schenker Rail è previsto che FFS Cargo fornisca prestazioni di esercizio e trazione sulle tratte Basel/Singen–Gallarate/Chiasso e Basilea–Domodossola.

Ulteriori contenuti