FFS Cargo e Innofreight Swiss firmano una dichiarazione di intenti volta a intensificare la collaborazione.

In occasione della fiera transport logistic 2013 di Monaco di Baviera, FFS Cargo e la filiale svizzera di Innofreight firmeranno un accordo di cooperazione nell'ambito dei sistemi innovativi di casse mobili. La «dichiarazione di intenti» prevede un'intensificazione della collaborazione nel traffico combinato e un maggiore impiego dei sistemi di casse mobili e veicoli WoodTainer e InnoWaggon sviluppati da Innofreight.

FFS Cargo e Innofreight collaborano già da parecchi anni nel campo della logistica ferroviaria. I WoodTainer sviluppati da Innofreight sono utilizzati da tempo con successo in Svizzera per il trasporto di carta straccia a destinazione delle due maggiori industrie della carta di Perlen e Utzenstorf. Nel primo trimestre di quest'anno, FFS Cargo ha effettuato i propri trasporti di cippato di legna verso l'Italia affidandosi interamente alla tecnologia Innofreight. Attualmente sono allo studio altri progetti che interessano la merce alla rinfusa.

Le esigenze dei clienti in materia di concetti di logistica e di carico sono in costante aumento. Di conseguenza, nel traffico combinato e per la merce alla rinfusa FFS Cargo privilegia soluzioni con casse mobili ribaltabili, che rendono le operazioni di trasbordo più efficenti. Il sistema di casse mobili a scarico girevole di Innofreight consente di accelerare le operazioni di scarico e permette al cliente di incrementare notevolmente la sua efficienza senza costringerlo ad adeguare le proprie infrastrutture. Inoltre, grazie ai maggiori volumi, FFS Cargo può ridurre il fabbisogno di carri necessari.

«Consideriamo questo accordo di cooperazione come un mandato congiunto con FFS Cargo per sviluppare soluzioni di logistica efficaci, rispettose dell'ambiente e utili alle aziende svizzere, e che rappresentano un'alternativa al trasporto su strada», sottolinea Peter Wanek-Pusset, direttore di Innofreight. Al momento FFS Cargo utilizza 400 casse mobili Innofreight nel traffico combinato e nell'ambito della merce alla rinfusa. Nei prossimi anni, Innofreight e FFS Cargo intendono sviluppare ulteriori soluzioni innovative in materia di casse mobili. «È veramente un piacere collaborare con FFS Cargo. Presentandoci insieme alla fiera transport logistic di Monaco vogliamo documentare questo nostro legame», aggiunge Wanek-Pusset ricordando con orgoglio che Innofreight è stata insignita dello Swiss Logistics Award 2011. In questo contesto è nato un intenso scambio d'idee con la direzione di FFS Cargo. «Ci siamo resi conto che vi sono molte affinità tra le nostre aziende.»

Invito per i media alla transport logistic

I rappresentanti dei media sono invitati ad assistere alla firma dell'accordo di cooperazione tra Innofreight e FFS Cargo. L'evento avrà luogo giovedì 6 giugno 2013 dalle ore 13.30 alle 14.30. Nicolas Perrin, direttore di FFS Cargo, Peter Wanek-Pusset (CEO di Innofreight) e Giorgio Mauro (CEO di Innofreight Swiss) forniranno informazioni sulla collaborazione nello spazio espositivo all'aperto dello stand congiunto 804/1. Saranno esposti anche l'equipaggiamento logistico di FFS Cargo e Innofreight.

Per qualsiasi domanda potete contattare:

Innofreight
DI Peter Wanek-Pusset
Direttore
Innofreight Speditions GmbH
Grazer Straße 18
A-8600 Bruck/Mur
Tel.: +43 3862 8989 242
Fax: +43 3862 8989 241
office@innofreight.comIl link si apre in una nuova finestra.


Giorgio Mauro
CEO Innofreight Swiss GmbH
Länggasse 53
CH-3360 Herzogenbuchsee
Tel.: +41 62 961 34 04
Fax : +41 62 961 34 05
Cellulare: +41 79 734 74 25
giorgio.mauro@innofreight.comIl link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti