HC Ambrì–Piotta – Stagione 2013–2014: In TILO alla Valascia.

Riparte l’offerta HCAP a destinazione di Ambrì – Piotta, che è ormai divenuta una comoda, sicura ed economica alternativa al trasporto privato. Anche nella stagione 2013/2014, dalla prima partita casalinga sabato 14 settembre 2013, i tifosi dell’HCAP possono raggiungere in treno la pista della Valascia con il solo biglietto d’entrata alla partita. Sul treno speciale TILO a destinazione di Ambri resta in vigore il divieto di portare alcolici.

Una comoda e sicura alternativa alla mobilità privata, questo è quanto offre da diversi anni ai suoi tifosi l’Hockey Club Ambrì Piotta, in collaborazione con TILO. Il biglietto di entrata alla partita o la tessera stagionale permettono infatti di viaggiare sul treno speciale Bellinzona – Ambrì-Piotta – Bellinzona, in servizio durante tutte le partite casalinghe dell’HCAP della stagione 2013–2014 (derby esclusi), a partire dalla prima partita casalinga di sabato 14 settembre 2013. La pista della Valascia è raggiungibile in pochi minuti a piedi dalla Stazione FFS di Ambrì-Piotta, anche in caso di neve. Quest’anno vi è una piccola modifica nelle fermate, all’andata il treno ferma unicamente a Biasca (e non più anche a Faido), mentre al ritorno è stata aggiunta la fermata a Castione, oltre che Faido, Lavorgo, Bodio e Biasca.

Dall’entrata in vigore della Tariffa Integrata Arcobaleno, il biglietto d’entrata e la tessera stagionale permettono inoltre di viaggiare in modo integrato anche su altri mezzi pubblici, nell’ambito della validità Arcobaleno, dal proprio domicilio fino ad Ambrì-Piotta e ritorno.

Per sensibilizzare in modo concreto sui rischi derivanti dall’abuso di bevande alcoliche, in particolare durante gli eventi sportivi, dalla scorsa stagione è stato introdotto il divieto di portare alcolici sul treno speciale per Ambrì. Si ricorda inoltre che sui treni è pure in vigore il divieto di fumo.

Bellinzona ad Ambrì-Piotta e ritorno

Tutte le informazioni sugli orari sono disponibili al sito internet www.ffs.chIl link si apre in una nuova finestra., agli sportelli delle stazioni FFS o 24 ore su 24 al numero 0900 300 300 (CHF 1.19/min dalla rete fissa svizzera).

I viaggiatori devono essere in possesso del biglietto di entrata alla partita prima della partenza del treno (o del bus). I biglietti sono acquistabili agli sportelli delle Stazioni FFS in Ticino, nei punti vendita Ticketcorner o tramite il sito della Ticketcorner con il sistema print@home.

Maggiori informazioni:

Persone di contatto

  • Sacha Gobbi, responsabile comunicazione HCAP SA, tel. 079 471 73 72
  • Roberta Alessia Trevisan, portavoce FFS, tel. 051 227 64 98

Ulteriori contenuti