Stazione FFS di Bellinzona: Sviluppo dell’area della stazione di Bellinzona.

Nei prossimi mesi prenderanno avvio diversi progetti legati alla stazione FFS di Bellinzona. In estate inizieranno infatti i lavori di ammodernamento e risanamento dell’edificio della Stazione FFS di Bellinzona. Parallelamente, su via Pedemonte, verrà ampliato il centro di manutenzione dei veicoli della flotta TILO. Mentre dalla primavera 2015 aprirà il cantiere per l’adeguamento dell’infrastruttura ferroviaria.

La stazione di Bellinzona e l’area circostante tra qualche anno avranno una veste nuova: le FFS infatti, oltre al rinnovo dell’edificio storico, hanno in programma diversi altri progetti. I lavori di risanamento e ammodernamento dello storico edificio della stazione inizieranno la prossima estate. La fine dei lavori è prevista per il 2016, per un investimento complessivo di 30 milioni di franchi. Quasi parallelamente la stazione sarà adeguata anche alla crescita dell’offerta ferroviaria, con il potenziamento dell’infrastruttura, che concerne in particolare la tecnica ferroviaria (binari, scambi e linee elettriche), e, per garantire maggiore comfort e sicurezza alla clientela, i marciapiedi e gli accessi. In questo progetto le FFS investiranno circa 50 milioni di franchi.

Ammodernamento del centro manutenzione

Ulteriori contenuti