Nuovi sistemi di gestione dell'energia: Rinnovo del sistema nevralgico della rete energetica.

Da gennaio 2014 la rete energetica delle FFS è sorvegliata e gestita da due nuovi sistemi: il sistema di gestione dell'energia (EMS) e il sistema di gestione della corrente di trazione (FSL). I nuovi sistemi sono necessari per garantire anche in futuro un approvvigionamento di corrente per il traffico ferroviario affidabile e di alta prestazione. Gli investimenti ammontano a circa 37 milioni di franchi.

Il sistema di gestione dell'energia (EMS) regola, ottimizza e monitora la produzione e la trasmissione di energia dalla centrale elettrica fino all’alimentazione della rete della linea di contatto. Il sistema di gestione della corrente di trazione (FSL) gestisce e sorveglia la rete della linea di contatto lungo le tratte ferroviarie. Entrambi i vecchi sistemi avevano raggiunto il termine del loro ciclo di vita sia dal punto di vista tecnico che economico. Pertanto nel 2013 i nuovi sistemi sono stati introdotti progressivamente, senza interrompere l'esercizio. Philippe Gauderon, capo FFS Infrastruttura, è soddisfatto dell'ottima commutazione: «Abbiamo sostituito l'intero sistema nevralgico della nostra rete energetica senza interrompere l'esercizio e quindi senza restrizioni per la clientela.»

Con l'introduzione di EMS e FSL è stata armonizzata l’architettura del sistema e a livello informatico sono adottati gli ultimi standard del settore. Le collaboratrici e i collaboratori potranno avvalersi di un moderno sistema di training e formazione. Inoltre il management degli allarmi e delle perturbazioni sarà orientato secondo le nuove esigenze dell'esercizio, sostenendo il personale nella ricerca dei guasti e negli interventi. I sistemi sono completamente ridondanti. Un sistema di sostituzione è in grado di assumere in qualsiasi momento il completo funzionamento. La parte centrale di EMS è il nuovo posto direttivo centrale a Zollikofen. Da qui viene gestita l'intera produzione di corrente di trazione e coordinata la trasmissione della corrente dalla centrale idroelettrica fino al treno per l'intero Paese. Con il nuovo sistema FSL è stato possibile sostituire con un sistema unitario tre diversi sistemi. La sorveglianza e la gestione della corrente di trazione è garantita dalle quattro centrali d'esercizio FFS.

Ulteriori contenuti