Contratto collettivo di lavoro (CCL): Le FFS negoziano il loro quinto CCL per le FFS e FFS Cargo.

L’attuale contratto collettivo di lavoro (CCL) scadrà alla fine del 2014 ed è pertanto in corso di rinegoziazione. Ieri la delegazione delle FFS e di FFS Cargo ha iniziato le trattative CCL comuni con le quattro parti sociali, ossia il Sindacato del personale dei trasporti (SEV), transfair, il Sindacato svizzero dei macchinisti e aspiranti (VSLF) e l’Associazione dei quadri dei trasporti pubblici (AQTP).

L’obiettivo è di concludere le trattative entro la fine di giugno. In questo modo i CCL FFS e FFS Cargo entreranno in vigore il 1º gennaio 2015. Da 14 anni le FFS si adoperano insieme alle parti sociali per sviluppare il CCL in modo continuo. Le FFS hanno bisogno di condizioni che permettano loro di dare una risposta alle mutate esigenze della clientela e alle relative abitudini di mobilità, nonché di muoversi in modo dinamico sul mercato del lavoro. Al contempo le FFS vogliono assumersi le loro responsabilità sociali e offrire ai propri collaboratori condizioni d’impiego adeguate ai tempi.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna