Nuove leve a Chiasso e Bellinzona: 12 nuovi macchinisti TILO.

Sono stati consegnati lunedì a Pollegio le licenze federali a 12 nuovi macchinisti TILO, che verranno impiegati giornalmente nel servizio della rete ferroviaria regionale ticinese. Si conferma quindi il successo di TILO, un’azienda in continua crescita non solo per il numero di utenti, ma anche per quello del personale.

Sono 12 i nuovi macchinisti TILO che lunedì a Pollegio hanno ricevuto la licenza federale ed il certificato aziendale di macchinista dalle mani del Direttore, Roberto Tulipani, dopo una formazione durata 12 mesi. “Sono felice di poter consegnare questi diplomi a 12 nuovi collaboratori motivati, ha affermato Tulipani durante la cerimonia, la famiglia TILO si allarga e questo è per me un motivo d’orgoglio e di gioia perché dimostra come ci stiamo impegnando a favore dei nostri clienti per garantire il servizio ferroviario regionale ticinese del futuro”. Entro il 2016 è prevista la formazione di altri macchinisti TILO, un ulteriore incremento dell’organico pianificato con lo sviluppo dei servizi e dell’offerta in vista anche dell’apertura della linea ferroviaria Mendrisio–Varese(–Malpensa).

Tutti e 12 i nuovi macchinisti TILO che lunedì hanno ricevuto la licenza, hanno superato con ottimi risultati gli esami federali. Ottimi risultati raggiunti anche grazie all’eccellente preparazione e formazione garantita in Ticino da Login, l’associazione per la formazione professionale del mondo dei trasporti. I nuovi macchinisti hanno iniziato il loro percorso formativo un anno fa presso il centro di formazione login Ticino a Bellinzona. La formazione si è svolta in due fasi, una prima teorica in aula e una seconda, pratica, fatta sia in cabina, dove hanno affiancato i macchinisti, sia su innovativi simulatori da tavolo, dove gli aspiranti macchinisti hanno potuto affrontare situazioni di guida simili alla realtà. Sono stati tutti formati per la rete ferroviaria svizzera e abilitati alla guida dei treni del tipo Flirt e Domino, i treni della flotta TILO.

Nel 2013, 8,5 milioni di clienti hanno viaggiato con i treni TILO, con un aumento del 6 per cento rispetto al 2012. Nei giorni lavorativi sono 200 le corse giornaliere effettuate da TILO, mentre nei giorni festivi 178. TILO dispone di una flotta di 31 treni, 27 elettrotreni del tipo Flirt e quattro del tipo Domino.

La professione di macchinista affascina ancora oggi, offre infatti compiti variati, responsabilità e la possibilità di utilizzare mezzi tecnici di ultima generazione. Tra i requisiti indispensabili per accedere alla formazione di macchinista vi è la maturità tecnica o scientifica, un attestato federale di capacità o altri titoli equipollenti. Le quasi 400 candidature ricevute per la formazione che si è appena conclusa è una dimostrazione di quanto questa professione sia oggi ancora molto amata. Purtroppo però attrae ancora poco le donne, in Ticino infatti non vi è ancora alcuna macchinista “in rosa”. Anche per questa ultima formazione le candidature femminili erano in numero esiguo.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna