Traffico a lunga percorrenza internazionale: Modernizzata la flotta EuroCity per 160 milioni di franchi.

Migliore ricezione per la telefonia mobile, prese, portasci e porta biciclette, design fresco e minor consumo energetico: la flotta EuroCity con le sue 232 carrozze è in fase di completo ammodernamento da cinque anni. Recentemente è stata messa in circolazione l’ultima carrozza EuroCity rinnovata.

Dal 2009 le FFS stanno modernizzando le 232 carrozze del tipo EuroCity (EC) per una spesa di 160 milioni di franchi. I viaggiatori approfittano ora delle molteplici migliorie fatte al materiale rotabile. Tutte le carrozze dispongono di una ricezione migliore del segnale di telefonia mobile grazie all’equipaggiamento 3G (ampliabile a 4G) e offrono delle prese per utilizzare cellulari e laptop in tutti i posti a sedere, sia per la Svizzera che in altri Paesi. Inoltre i viaggiatori hanno a disposizione supporti per sci e biciclette e migliori informazioni alla clientela con moderni annunci esterni ed interni. Completamente rinnovato anche l’allestimento interno: tutti i sedili, i finestrini, gli elementi della parete e della copertura sono stati sostituiti o restaurati e si presentano ora con un design tutto nuovo. «Per i clienti questi miglioramenti comportano dei vantaggi tangibili. Inoltre abbiamo potuto ampliare le nostre competenze in questo settore e consolidare ulteriormente la nostra attività di manutenzione», spiega Jeannine Pilloud, Direttrice di FFS Viaggiatori.

Ecologica e accessibile ai disabili

Grazie al risanamento, in futuro la flotta EC viaggerà anche consumando meno energia. L’isolamento è stato migliorato, è stata adottata una centralina di controllo ottimizzata e integrata la modalità stand-by per accrescere l’efficienza degli impianti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione. In questo modo, per l’intera flotta le FFS possono risparmiare circa 6 GWh di energia elettrica all’anno, equivalenti al consumo di oltre 1500 economie domestiche svizzere. Sono stati introdotti dei miglioramenti anche per le persone disabili: ad esempio sono stati montati degli ausili supplementari per salire sui treni e nei WC sono stati aggiunti dei pulsanti per le emergenze. Tutte le carrozze sono state inoltre dotate di sistemi WC a circuito chiuso. Infine le FFS hanno attrezzato i veicoli affinché possano circolare in modo flessibile con altri tipi di flotte nel servizio nazionale IC e IR, come treni spola.

Produzione a lotti nello stabilimento industriale di Olten

Complessivamente la flotta EuroCity comprende 152 carrozze di seconda classe e 68 di prima, a cui si aggiungono 12 carrozze panoramiche che entro la fine dell’anno verranno revisionate. Con l’ammodernamento le FFS hanno predisposto la flotta per altri 20 anni o 5,4 milioni di chilometri, che corrisponde a sette volte il viaggio di andata e ritorno sulla luna. Le carrozze rinnovate circolano dal 2009 nel traffico a lunga percorrenza in Svizzera. I lavori sono stati eseguiti da circa 140 collaboratori presso lo stabilimento industriale FFS di Olten con una produzione a lotti.

Film Eurocity: http://youtu.be/2W_38QaKZ5cIl link si apre in una nuova finestra.


Investimenti per diversi milioni nella flotta FFS

Gran parte della flotta CU IV era già stata rimodernata alcuni anni fa; le restanti 211 carrozze sono state totalmente rinnovate di recente con una spesa di 56 milioni di franchi. L’ultima di queste carrozze ha lasciato da poco lo stabilimento industriale di Olten. Ora la flotta del traffico a lunga percorrenza si presenta con un’immagine uniforme, dispone di climatizzazione e prese in 1a e 2a classe. Tra il 2011 e agosto 2013 nel centro di riparazioni di Zurigo Altstetten le FFS hanno trasformato, con una spesa di 6,5 milioni di franchi, 18 carrozze ristorante a un piano, utilizzabili in Svizzera e all’estero (Germania, Austria). Gli interventi di trasformazione riguardano la cassa del veicolo, la moquette, i rivestimenti dei sedili, modifiche funzionali nella cucina nonché il design esterno e interno. Infine, le FFS stanno attualmente rinnovando 80 delle 170 carrozze del tipo Bpm51 in modo tale che possano essere impiegate entro il 2022. All’inizio del 2014 si sono già conclusi i lavori di restauro più leggeri a bordo di 90 carrozze del tipo Bpm51.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna