FFS Infrastruttura: Le FFS acquistano 59 veicoli per le linee di contatto.

Le FFS acquistano 59 nuovi veicoli per l’installazione e la manutenzione degli impianti delle linee di contatto. Per le FFS è importante disporre di veicoli veloci affinché possano offrire ai clienti un esercizio ferroviario senza perturbazioni e puntuale malgrado il costante aumento delle attività di costruzione e manutenzione. Il mandato, per un valore di oltre 100 milioni di franchi, è stato assegnato all’azienda Harsco Rail di Eastwood (UK).

Le FFS acquistano 59 nuovi veicoli veloci destinati alla posa e alla manutenzione delle linee di contatto. Questi costituiscono un importante presupposto affinché le FFS possano gestire al meglio il costante aumento delle attività di costruzione e manutenzione sulla rete, nonché intervenire in tempi più rapidi in caso di perturbazioni. Soltanto mediante una buona manutenzione della rete ferroviaria, le FFS possono garantire ai propri clienti un esercizio ferroviario senza perturbazioni e puntuale. Questi veicoli verranno impiegati in tutta la Svizzera per la realizzazione, la manutenzione e la riparazione degli impianti delle linee di contatto. La consegna è prevista tra marzo 2016 e settembre 2017. I nuovi veicoli acquistati consentono di sostituire i veicoli più vecchi dei servizi LC (linee di contatto), nonché di coprire le capacità aggiuntive necessarie in futuro.

Il mandato, per un valore di oltre 100 milioni di franchi, è stato assegnato all’azienda Harsco Rail di Eastwood (UK). Harsco Rail Europe di Ratingen (D) è incaricata dello svolgimento del progetto. Circa la metà della catena di creazione di valore avviene in Svizzera, dal momento che rinomati fornitori elvetici, tra cui le aziende ABB, Railtec Systems, Nencki, Ferriere Cattaneo o Joseph Meyer, partecipano al progetto. L’acquisto avviene nel quadro di un’opzione: le FFS si sono assicurate i relativi diritti durante la procedura d’aggiudicazione per i veicoli di manutenzione nelle gallerie di base del San Gottardo e del Ceneri. Grazie all’esercizio dell’opzione, le FFS possono realizzare numerose sinergie a livello di tecnica, gestione di progetto, formazione, approvvigionamento di pezzi di ricambio e manutenzione. Ad esempio, possono praticare notevoli ribassi tramite la continua installazione degli stessi componenti e generare risparmi nella manutenzione grazie alla standardizzazione.

Per le proprie procedure di acquisto, le FFS si attengono alla normativa vigente in materia di acquisti pubblici (LAPub / OAPub), che include in particolar modo i principi della trasparenza, della promozione della concorrenza, dell’impiego efficiente dei fondi pubblici e della parità di trattamento di tutti gli offerenti svizzeri ed esteri.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna