Tratta d’accesso sud alla nuova galleria del San Gottardo: Corse di prova, interruzione della tratta in Ticino.

Nella notte dal 31 ottobre al 1° novembre 2015, le FFS svolgeranno in Ticino ulteriori corse di prova con la nuova segnalazione in cabina di guida, ETCS Level 2. Per questo motivo la linea del San Gottardo, nel tratto Lavorgo–Giubiasco, sarà sbarrata dalle ore 21 alle ore 7.15.

Complessivamente, saranno soppressi 58 collegamenti nel traffico a lunga percorrenza e in quello regionale, in entrambe le direzioni. Per il traffico a lunga percorrenza, verrà allestito un servizio sostitutivo di autobus tra Airolo/Faido e Bellinzona/Giubiasco, saranno da prevedere da 20 a 60 minuti di viaggio supplementari. Anche i collegamenti regionali delle linee TILO S10 e S20 saranno sostituiti da autobus tra Airolo/Biasca/Castione-Arbedo e Bellinzona/Giubiasco, con tempi di percorrenza maggiori da 10 a 20 minuti. Sabato 31 ottobre sarà invece soppresso il treno speciale TILO/HCAP Bellinzona – Ambrì-Piotta – Bellinzona. Informazioni aggiornate sono reperibili al sito www.166.chIl link si apre in una nuova finestra.. In seguito al volume di traffico ridotto, le ripercussioni per il traffico merci durante lo sbarramento sono marginali.

Il 6 dicembre 2015, le FFS metteranno in funzione l'ETCS Level 2 anche per la tratta d'accesso sud alla galleria di base del San Gottardo, un mese dopo di quanto inizialmente previsto, a causa di ulteriori corse di prova e test agli impianti di sicurezza. Questo posticipo non ha alcuna ripercussione sulla messa in servizio della galleria di base del San Gottardo a fine 2016. Sulla tratta d'accesso nord, tra Brunnen ed Erstfeld, la trasformazione è già avvenuta nel mese di agosto.

Le FFS rinnovano l’asse nord-sud del San Gottardo

La messa in servizio della nuova galleria del San Gottardo, l’11 dicembre 2016, è la tappa più importante del rinnovamento dell’asse nord-sud del San Gottardo. Tuttavia il nuovo collegamento ferroviario attraverso le Alpi raggiungerà la massima efficienza solo dopo la messa in servizio della galleria di base del Ceneri e del corridoio di 4 metri (2020). Fino ad allora sulle tratte d’accesso alle due gallerie di base tra Basilea e Chiasso verranno realizzati 25 progetti di costruzione. Grazie a numerosi provvedimenti nei settori materiale rotabile e costruzione ed esercizio, le FFS ridurranno al minimo le conseguenze per i clienti, fino alla conclusione dei progetti di costruzione.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna