Inaugurazione «Centrale d’esercizio Centro FFS»: Gestita da Olten la circolazione in 190 stazioni.

Oggi a Olten le FFS hanno inaugurato la centrale d’esercizio «CE Centro». In futuro 350 collaboratrici e collaboratori gestiranno e sorveglieranno dalla centrale d’esercizio di Olten l’intera circolazione dei treni tra Basilea, Berna, Brugg e Lucerna, che interessa circa 190 stazioni. Dieci anni fa erano necessari 630 collaboratori in 30 sedi. L’accentramento della gestione della circolazione dei treni migliora la puntualità e l’affidabilità, assicurando una collaborazione più efficiente. Questo permette informazioni alla clientela valide e tempestive in caso di perturbazione.

La messa in servizio graduale della nuova centrale d’esercizio FFS «CE Centro» di Olten è sulla buona strada. Questa mattina Roland Fürst, consigliere di Stato del Canton Soletta, Martin Wey, sindaco di Olten, e il CEO delle FFS Andreas Meyer hanno ufficialmente inaugurato la centrale d’esercizio. Alla fine di ottobre 2011 erano iniziati i lavori di demolizione di una parte del sedime dell’ex stabilimento industriale della stazione di Olten. A luglio 2012 è stata posata la prima pietra. Da dicembre 2014 la centrale d’esercizio è stata messa gradualmente in funzione e il servizio dell’apparecchio centrale di diverse sedi è stato trasferito a Olten.

Il cuore del fabbricato di sei piani alto circa 25 metri è la sala comando, con la sua caratteristica parete frontale in vetro, all’ultimo piano. Da qui i responsabili circolazione treni delle FFS gestiranno in futuro l’intera circolazione dei treni tra Basilea, Berna, Brugg e Lucerna, comprese le linee d’accesso dei due assi della NFTA, San Gottardo e Lötschberg. Saranno sorvegliati circa 3000 segnali, 2800 scambi e 190 stazioni. I costi per il progetto si aggirano attorno ai 99 milioni di franchi.

Nella Centrale d’esercizio Centro saranno riuniti sotto lo stesso tetto tutti i collaboratori degli apparecchi centrali, dei centri operativi del movimento e delle centrali di dirigenza dell’esercizio del Mittelland e della Svizzera centrale e nordoccidentale. Essi formano i team regionali che dirigono e coordinano la circolazione, il controllo dei segnali e degli scambi, l’informazione ai viaggiatori e l’eliminazione delle perturbazioni. La CE rappresenta quindi un ulteriore passo importante verso l’automazione della gestione della circolazione dei treni.

Se nel 2007 per lo svolgimento dell’esercizio nella regione della Centrale d’esercizio Centro erano ancora necessari circa 630 posti (FTE) in circa 30 sedi, nel 2017, con il potenziamento finale della Centrale d’esercizio a Olten, ci saranno ancora circa 350 posti in un’unica sede. Questo sebbene la circolazione dei treni e le cosiddette tracce - chilometro a livello nazionale aumenteranno nel contempo di oltre il 15 percento.

In questo processo, le centrali d’esercizio delle FFS contribuiscono soprattutto a migliorare ulteriormente la qualità, negli ambiti della puntualità e dell’informazione alla clientela, nonostante la circolazione più fitta dei treni. Se in passato i diversi servizi dovevano comunicare telefonicamente tra loro, adesso sono riuniti in team regionali nello stesso luogo. Proprio in caso di perturbazione ciò permette uno scambio d’informazioni rapido e semplice. Questa è la base per informazioni alla clientela valide e tempestive e per una rapida eliminazione delle perturbazioni.

In futuro quattro centrali d’esercizio gestiranno il traffico ferroviario sull’intera rete delle FFS.

Con la costruzione della Centrale d’esercizio Centro, le FFS concretizzano una parte della loro decisione del 2006 di concentrare la gestione della circolazione in quattro centrali d’esercizio. Se in passato ogni stazione aveva un apparecchio centrale servito, dagli anni Novanta le FFS ne hanno gradualmente accorpato il comando nei cosiddetti centri operativi del movimento.

Dal 2010, con le quattro centrali d’esercizio, i collaboratori dei centri operativi del movimento, della disposizione, dell’eliminazione delle perturbazioni e delle informazioni alla clientela vengono riuniti gradualmente e per regione sotto lo stesso tetto, insieme ai colleghi degli apparecchi centrali delle stazioni rimanenti.

La «CE Ovest» a Losanna è entrata in esercizio all’inizio di maggio 2010, la «CE Est» presso l’aeroporto di Zurigo a dicembre 2010 e la «CE Sud» a Pollegio nell’aprile 2014. La messa in servizio della «CE Centro» di Olten è iniziata nel 2014 e terminerà alla fine di gennaio 2016. Entro la fine del 2017 seguiranno gli ultimi apparecchi centrali non ancora automatizzati.

Maggiori informazioni: www.ffs.ch/centralidesercizioIl link si apre in una nuova finestra.

Informazione per le redazioni:

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna