Comitato clienti e organizzazioni dei consumatori a dialogo con le FFS.

La soddisfazione dei clienti è di primaria importanza per le FFS. Per meglio allineare l'offerta ferroviaria alle esigenze della clientela, nel 2009 le FFS hanno costituito il Comitato clienti FFS. Oggi, venerdì 20 novembre 2015, il comitato si è riunito per la prima volta nella nuova composizione. In parallelo si sono incontrati anche i rappresentanti delle organizzazioni dei consumatori.

Eletto per i prossimi tre anni, il Comitato clienti si è riunito oggi per la sua prima seduta. Le FFS hanno scelto 35 membri provenienti dalle diverse regioni del Paese prestando particolare attenzione al fatto che la composizione rispecchiasse il più possibile la loro clientela per quanto riguarda età, sesso, formazione e lingue nazionali. Il Comitato clienti si riunisce quattro volte l’anno per un’intera giornata. L'organo consente alle FFS di promuovere lo scambio diretto con i clienti sotto forma di dialogo critico-costruttivo. Lo scopo è che il Comitato fornisca consigli, proponga progetti concreti e collabori attivamente a temi di rilievo per i clienti, potendo così esercitare la propria influenza prima dell'introduzione di nuovi prodotti.

Le organizzazioni dei consumatori per un maggior orientamento al cliente

Le FFS rafforzano inoltre il coinvolgimento delle organizzazioni dei consumatori e delle associazioni dei trasporti, di cui fanno parte i rappresentanti di Pro Bahn Svizzera, Associazione Traffico e Ambiente, Stiftung für Konsumentenschutz, Konsumentenforum, Fédération romande des consommateurs e la comunità d’interessi per i trasporti pubblici. I consigli di queste organizzazioni confluiscono nei progetti futuri e nei processi decisionali delle FFS. L'organo si è riunito ieri per la prima volta.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna