Cantiere della Stazione FFS di Lugano: Marciapiede più lungo e stato dei lavori nell’atrio.

Il prolungamento del marciapiede del binario 4 presso la stazione FFS di Lugano sarà terminato l’11 dicembre 2015. Grazie a questo intervento, cofinanziato dal Cantone, sarà possibile la fermata dei treni regionali TILO più lunghi e capienti nelle ore di punta. Parallelamente proseguono a pieno ritmo anche i lavori di rinnovo dell’atrio della stazione e della fermata della funicolare.

La stazione FFS di Lugano sarà un cantiere a cuore aperto fino a novembre del 2016: i lavori proseguono a ritmo serrato mantenendo inalterata l’offerta di trasporto per la clientela. Il cantiere per il prolungamento del marciapiede del binario, 4 avviato il 5 ottobre 2015, si concluderà come da programma l’11 dicembre 2015. Il manufatto, prolungato di 50 metri verso sud, permetterà grazie ai 220 metri complessivi la sosta di composizioni FLIRT di TILO a 6 vetture in doppia composizione, ciò per dare una risposta concreta alla crescita della domanda nel trasporto ferroviario regionale.

Il nuovo atrio prende forma

Nel mese di novembre sono stati modificati gli accessi provvisori ai binari e messo in funzione uno dei due lift definitivi. Nello stesso periodo è stata inoltre avviata la fase di cantiere destinata all’allargamento dell’attuale tunnel della funicolare TPL e alla realizzazione del nuovo sottopasso pedonale che dalla Stazione permetterà ai viaggiatori di raggiungere la Città. Questi interventi si protrarranno per circa un anno.
Le FFS ringraziano la clientela per la comprensione e sottolineano che le attività sono oggetto di un’intensa pianificazione tesa a migliorare l’offerta del trasporto pubblico. Gli importanti interventi in atto permetteranno di consegnare alla clientela e alla popolazione il nuovo atrio della Stazione in concomitanza con l’apertura commerciale della galleria di base del San Gottardo. Il moderno centro di servizi dotato di zone di transito prive di barriere architettoniche, ascensori e spazi commerciali include pure la nuova fermata della funicolare TPL e il collegamento pedonale sotterraneo atrio stazione FFS–Parco Bertaccio–stazione FLP, rispettivamente il centro-città.

Ulteriori contenuti