Manutenzione dei binari: Le FFS assegnano le commesse per prestazioni di macchine per la costruzione dei binari.

Le FFS hanno pubblicato oggi l'assegnazione delle commesse per le prestazioni di macchinari per la costruzione dei binari. Le commesse per circa 136 milioni di franchi l'anno, su un periodo dai cinque ai dieci anni, sono andate in gran parte a fornitori svizzeri. I macchinari saranno impiegati per i lavori di manutenzione e di rinnovo dei binari.

Le FFS hanno assegnato oggi gli incarichi per il noleggio e l'esercizio di 65 macchine per la costruzione dei binari per un valore annuo di circa 136 milioni di franchi. Oltre il 95 percento degli incarichi va a fornitori svizzeri. Le FFS stipuleranno contratti per una durata di cinque–dieci anni, assicurando così posti di lavoro in Svizzera nel lungo termine. Gran parte delle prestazioni è garantita dalle ditte Scheuchzer SA di Bussigny e Sersa-Group con sede a Zurigo. Il volume restante è stato aggiudicato a Krebs Gleisbau AG (Berna), Speno International SA (Ginevra), Carlo Vanoli AG (Samstagern), Vanomag (Zugo), così come alla tedesca Alpha Rail Team GmbH & Co (Berlin) e all'italiana Generale Costruzioni Ferroviarie (Roma). Determinante per l'assegnazione sono stati l'efficienza e lo stato delle macchine. L’assegnazione è stata effettuata con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa e dell’adempimento di tutte le condizioni.

Le 65 macchine per la costruzione dei binari saranno impiegate per i lavori di manutenzione e di rinnovo dei binari, garantendo così un traffico ferroviario affidabile e puntuale. Tra le macchine noleggiate vi sono gru, macchine per la molatura delle rotaie e rincalzatrici.

Per la prima volta le FFS impiegheranno una rincalzatrice a propulsione ibrida nonché una macchina per il risanamento del sottosuolo con recupero di materiale. La rincalzatrice, sviluppata dalla ditta Krebs Gleisbau AG in collaborazione con la Plasser & Theurer (ditta produttrice), ha il vantaggio di effettuare i lavori di manutenzione nel pieno rispetto dell'ambiente, senza emissioni di CO2 e con meno inquinamento acustico per gli abitanti. La macchina a propulsione ibrida sarà impiegata soprattutto negli agglomerati. La Scheuchzer SA ha creato una macchina per il risanamento del sottosuolo con recupero di materiale, che permetterà alle FFS di rigenerare e di riutilizzare il pietrisco recuperato.

Le FFS hanno pubblicato il concorso per prestazioni di macchine per la costruzione dei binari il 28 febbraio 2014. L'assegnazione delle commesse si basa sui criteri di idoneità d'impiego e di economicità, definiti in precedenza. L'ultima volta le prestazioni in questione erano state messe a concorso nel 2006, i contratti scadranno alla fine di dicembre 2015.

Per gli acquisti, le FFS si attengono alla normativa in materia di acquisti pubblici (LAPub/OAPub), che include in particolar modo i principi della trasparenza, della promozione della concorrenza, dell’impiego efficiente dei fondi pubblici e della parità di trattamento di tutti gli offerenti. Alle FFS non è consentito privilegiare singoli offerenti, provenienti ad esempio da un determinato Paese.

Manutenzione sulla rete FFS nel 2014

Le FFS gestiscono la rete ferroviaria più trafficata al mondo.Nel 2013 hanno circolato 97 treni al giorno per binario principale. È chiaro dunque che ciò che viene utilizzato così intensamente debba anche essere sottoposto alla necessaria manutenzione. Nel 2014 le FFS hanno investito oltre un miliardo di franchi nel rinnovo della rete ferroviaria. A ciò si aggiungono ogni anno lavori di manutenzione per 500 milioni di franchi.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna