Sbarramento notturno della tratta Cadenazzo-Locarno: Trasporti sostitutivi con bus dalle ore 22.20 alle 5.00.

Durante la notte tra sabato 14 marzo e domenica 15 marzo 2015, dalle ore 22.20 alle 5.00, i collegamenti TILO S20 tra Cadenazzo e Locarno saranno sostituiti con un servizio bus di Autopostale Ticino. Il provvedimento è da ricondurre a lavori di rinnovo del binario di Cadenazzo.

I lavori di rinnovo del binario programmati a Cadenazzo comportano la soppressione dei collegamenti TILO S20 sulla tratta ferroviaria tra Cadenazzo e Locarno nella fascia oraria dalle 22.20 alle 5.00, nella notte tra sabato 14 marzo e domenica 15 marzo 2015. I collegamenti sono sostituiti con servizio bus tra Cadenazzo e Locarno. I tempi di percorrenza dei bus sono di circa 15 minuti superiori rispetto al collegamento ferroviario S20. In arrivo a Bellinzona, per chi prosegue da Cadenazzo con il TILO S20 successivo che attenderà l’arrivo del bus, il ritardo previsto è di circa 30 minuti. Le FFS consigliano ai viaggiatori diversamente abili che necessitano di assistenza per la salita e discesa dai mezzi di trasporto pubblico, di viaggiare possibilmente prima delle ore 22.20 (o di contattare il numero gratuito 0800 007 102 ) soprattutto perché sui bus sostitutivi non è possibile caricare le carrozzine a motore. Il trasporto di biciclette sui bus non è possibile. I viaggiatori sono informati sulle modifiche d’orario per mezzo degli altoparlanti nelle stazioni e sui treni e potranno rivolgersi al personale presente a Cadenazzo e Locarno. Maggiori informazioni sono ottenibili presso gli sportelli ferroviari, alla pagina Internet www.ffs.ch/166Il link si apre in una nuova finestra. e, 24/24 ore, tramite il RailService 0900 300 300 (CHF 1.19/Min. dalla rete svizzera) e nell’orario online su www.ffs.chIl link si apre in una nuova finestra.. Le FFS si scusano in anticipo per gli eventuali disagi causati.

Manutenzione della rete ferroviaria nel 2014

Le FFS gestiscono la rete più trafficata al mondo. Nel 2014 sono transitati su ogni binario principale circa 99 treni al giorno. Un’infrastruttura così densamente utilizzata necessita di una manutenzione regolare. Nel 2014 le FFS hanno investito oltre un miliardo di franchi nel rinnovo della rete ferroviaria. A ciò vanno aggiunti 500 milioni l’anno per lavori di regolare manutenzione.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna