Stazione FFS di Lugano e Expo 2015: Presentate le misure per la clientela e i turisti.

Il primo maggio 2015 prende avvio Expo 2015 a Milano. Le FFS hanno ampliato l’offerta di trasporto Internazionale e regionale TILO per far fronte all’aumento della clientela. Ieri il «Gruppo di lavoro comunicazione per la stazione FFS di Lugano» ha presentato le misure previste. Obbiettivo: illustrare lo stato dei lavori e l’insieme delle misure previste per la clientela durante l’evento internazionale di Milano. Erano invitate l’associazione dei commercianti luganesi e l’Ente turistico del luganese.

Il Gruppo di lavoro comunicazione – creato nel primo trimestre del 2014 per accompagnare le misure di supporto alla clientela durante la chiusura della funicolare e composto da rappresentanti delle FFS, TPL, Città e Cantone – ha incontrato ieri pomeriggio l’Ente Turistico del Luganese (ETL), presente in Stazione FFS con uno sportello di consulenza. 

Durante l’incontro le FFS hanno illustrato le fasi di lavoro ad oggi eseguite nel cantiere della Stazione, e gli interventi edilizi previsti dall’estate 2015. È stata confermata la data di dicembre 2016 per la consegna dell’infrastruttura completamente rinnovata alla Città e alla clientela del trasporto pubblico, in concomitanza con l’avvio ufficiale dell’offerta commerciale attraverso la Galleria di base del San Gottardo. La TPL dal canto suo ha comunicato che il servizio FuniBus, alternativo alla funicolare, a dieci mesi dalla sua introduzione è apprezzato dalla clientela, confermando che il percorso pianificato era quello giusto poiché rispetta i tempi di percorrenza.

Le FFS hanno inoltre illustrato le misure allestite per la clientela durante l’apertura di Expo 2015 a Milano. Da inizio maggio alla chiusura della manifestazione internazionale sono infatti attese dalla Svizzera da 300mila a un milione di visitatori. Per far fonte all’aumento della domanda le FFS offrono treni supplementari sia nel traffico internazionale che in quello regionale TILO, oltre che titoli di trasporto a prezzi attrattivi per i viaggi in direzione dell’Expo e la possibilità di acquistare il biglietto d’entrata alla manifestazione nelle stazioni o nel sito www.ffs.ch/expo2015Il link si apre in una nuova finestra.. Le FFS intendono infine di riattivare uno stand informativo per la clientela in arrivo e partenza dalla stazione nel periodo estivo.

L’ETL ha di contro creato delle offerte speciali dedicate a Expo 2015. Ad esempio un flyer intitolato «Lugano, il Giardino di Expo», mentre per il flusso di turisti da nord verso sud sono previsti vantaggiosi pacchetti di pernottamento e visita dell’evento, prenotabili direttamente nel sito dell’Ente. Anche per la clientela da sud vi saranno offerte mirate.
Maggiori informazioni: www.luganoturismo/expo2015Il link si apre in una nuova finestra..

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna