SwissPass: inizia l’introduzione graduale.

Dal 1° agosto lo SwissPass è valido a livello svizzero. Il lancio avverrà gradualmente. A questo scopo da oggi circa 18 000 titolari di un abbonamento generale delle FFS avranno la possibilità di fungere da clienti pionieri e viaggiare con lo SwissPass dal 1° di giugno 2015. Dalla stessa data, le maggiori imprese di trasporto concessionarie (ITC) della Svizzera saranno pronte per il controllo elettronico dello SwissPass.

Lo SwissPass arriverà sul mercato fra circa tre mesi. Da quel momento nello SwissPass saranno integrati tutti gli abbonamenti generali e metà-prezzo con validità dal 1° agosto 2015. L'introduzione della nuova carta avverrà a tappe, affinché tutte le procedure iniziali si svolgano senza intoppi. Da oggi, in 3 momenti, circa 18 000 clienti delle FFS, il cui abbonamento generale (AG) scade fra il 31 maggio e il 14 luglio prossimi, riceveranno un invito per attivare sul nuovo SwissPass il loro AG. Essi potranno ovviamente decidere liberamente se ottenere l’abbonamento nel formato attuale di carta «blu» o se fungere da clienti pionieri e passare allo SwissPass.

I controlli partono il 1° giugno 2015

Dal prossimo 1° giugno, i clienti pionieri viaggeranno in Svizzera con lo SwissPass. Dalla stessa data, le maggiori imprese di trasporto concessionarie (ITC) saranno pronte per la verifica elettronica delle carte SwissPass. Le altre ITC seguiranno entro la fine di agosto. La carta SwissPass sarà disponibile per l’acquisto dal 15 giugno attraverso i consueti canali di vendita. Gli AG e metà-prezzo acquisiti saranno validi dal 1° agosto 2015. Questa procedura  a tappe consentirà di testare nella pratica l'insieme di processi e decorsi, prima del vero e proprio lancio dello SwissPass sul piano nazionale.

 

Informazioni sullo SwissPass

Lo SwissPass è la chiave per un accesso ai trasporti pubblici (tp) semplice, agevole per i clienti e rivolto al futuro, ma costituisce anche il primo passo nell'universo elettronico per il settore dei tp. Vale a dire, che le oltre 240 ITC, utilizzano un unico standard per il controllo e la gestione digitale di biglietti e abbonamenti. È un passo importante per il sistema aperto dei tp svizzero, che altrimenti rischierebbe di essere messo in pericolo da soluzioni isolate di settori o delle comunità.

Le prestazioni dei partner

Lo SwissPass non sarà solo un supporto per l'AG e il metà-prezzo, ma anche per le prestazioni e i servizi dei partner. Sulla carta si potranno caricare sia l'accesso a prodotti come Mobility Carsharing, RailAway, PubliBike, SvizzeraMobile, sia gli skipass di vari comprensori sciistici svizzeri. Già oggi è confermata la partecipazione delle seguenti regioni sciistiche e ferrovie di montagna: Saas-Fee, Jungfraubahnen, Arosa Lenzerheide, Hoher Kasten, Lauchernalp, Flumserberge, Stoos e Engelberg Titlis.

Protezione dei dati

Sullo SwissPass figurano stampati unicamente la foto, il nome e la data di nascita del detentore, come pure un codice identificativo non decrittabile. La carta è dotata di due microchip RFID: uno serve per caricare gli skipass, l'altro fa riferimento a una banca dati dove sono conservati gli abbonamenti e le prestazioni dei partner. Al controllo, sul dispositivo di lettura degli addetti viene visualizzato l’abbonamento in possesso del viaggiatore. In nessun momento sarà possibile tracciare un profilo dei suoi spostamenti. Lo SwissPass è stato presentato all'incaricato federale per la protezione dei dati, che ha dato il suo benestare.

Rinnovo degli abbonamenti

Già oggi più del 60% della clientela rinnova immediatamente il proprio abbonamento generale o metà-prezzo. Con lo SwissPass, gli abbonamenti si rinnoveranno in maniera automatica, se non esplicitamente disdetti dal titolare. Prima del rinnovo automatico dell’abbonamento, i clienti riceveranno, 60 giorni prima della scadenza, una lettera che li renderà attenti al termine di disdetta che può essere presentata allo sportello, per posta, online o per telefono. Su richiesta, il cliente potrà acquistare il proprio AG o metà-prezzo anche solo per un anno. A tale scopo, dovrà richiedere una limitazione della validità al momento dell'acquisto allo sportello.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna