Linea del Gambarogno: Rinnovo del viadotto ferroviario Vi Ronco.

Il viadotto ferroviario Vi Ronco, situato nel Comune di Gambarogno, frazione di Magadino lungo “Salita alla Chiesa”, necessita di importanti interventi per eliminare le infiltrazioni d’acqua presenti. Il manufatto in pietra naturale è dotato di un binario a scartamento normale ed è stato realizzato nel 1882. I lavori inizieranno a giugno e termineranno a ottobre 2015.

Il viadotto ferroviario Vi Ronco a Magadino, realizzato ad arco in pietra naturale, necessita di interventi di risanamento, in particolare per eliminare le infiltrazioni d’acqua e preservarne così la durata di vita. Durante la fase dei lavori le FFS interverranno per prosciugare il sottovista delle quattro arcate, stabilizzare le strutture delle murature esistenti, costruire una nuova piattabanda in calcestruzzo armato e dotarla di una nuova impermeabilizzazione. I costi di costruzione per le opere di genio civile ammontano a oltre 1'000'000 di franchi.

Gli interventi di genio civile alla struttura del ponte sono previsti da giugno a ottobre 2015. Durante questa fase sono programmate delle lavorazioni notturne (di principio la notte dalla domenica al lunedì, ad esclusione del mese di agosto). La fase di maggiore attività del cantiere è prevista nel mese di agosto quando, per permettere l’esecuzione di lavori di manutenzione sul lato italiano, il traffico ferroviario nel Gambarogno sarà sospeso. Per la durata dei lavori l’attuale percorso pedonale sotto il viadotto sarà mantenuto con una larghezza ridotta a 1.20 metri, ad eccezione di due giorni ad agosto.

Le FFS comunicano che l’attività di cantiere causerà emissioni foniche e si scusano anticipatamente per gli inevitabili rumori. A tale  scopo le FFS hanno elaborato una serie di misure per attenuare l’impatto fonico dei macchinari nelle fasi più impegnative degli interventi.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna