Chiasso: bando di concorso per l’ammodernamento.

Le FFS hanno pubblicato il bando di concorso «ACE Chiasso e aumento capacità – Lavori principali». I lavori contemplano la realizzazione dei nuovi accessi per la clientela in stazione e di binari da 750m per il traffico merci, in previsione dell’aumento dell’offerta pianificato con la linea Ferrovia Mendrisio-Varese (FMV) e l’apertura della Galleria del Monte Ceneri.

Le FFS hanno pubblicato il bando di concorso per la realizzazione dei nuovi accessi per la clientela (marciapiedi, sottopassi, rampe e arredi) alla Stazione FFS di Chiasso e dei binari da 750m per il traffico merci al fascio C (Chiasso Viaggiatori). 

Il valore complessivo del bando è di circa 50 mio. di franchi. 

Con l’apertura della Galleria di base del San Gottardo, della linea FMV (2017) e della Galleria di base del Monte Ceneri (2020) è previsto un aumento dell’offerta di trasporto per la clientela. L’attuale configurazione della stazione di Chiasso Viaggiatori non è più adeguata per far fronte alla mobilità del futuro. È quindi indispensabile rinnovare l’infrastruttura ferroviaria. Questa tappa di ammodernamento delle infrastrutture terminerà nel 2021. Grazie agli interventi previsti sarà possibile garantire il potenziamento dell’infrastruttura contestualmente all’aumento della sicurezza e del comfort della clientela.

 

Il bando di concorso include:

  • Nuove pensiline sui marciapiedi 1 e 2 e innalzamento degli stessi per garantire un accesso senza ostacoli ai treni regionali.
  • Il rinnovo della rampa e della scala in testata al sottopassaggio pedonale principale.
  • La rampa di accesso al marciapiede 2 dal sottopasso stradale di Via Dunant.
  • Un nuovo edificio delle Dogane.
  • Rinnovo sottostruttura pavimentata dei nuovi binari (incl. evacuazione delle acque).
  • Fondazioni per i pali della linea di contatto e concetto di segnalamento.

Ulteriori contenuti