Servizi medici: Le FFS esternalizzano i compiti operativi del MedicalService e le affidano a Helsana.

Come noto, dal 1° luglio 2017 le FFS esternalizzeranno i compiti operativi del MedicalService e li affideranno a un fornitore di servizi specializzato esterno. Nel quadro di un concorso pubblico, Helsana si è aggiudicata l’appalto e dal secondo semestre del 2017 si occuperà dei servizi medici quali le visite iniziali o i controlli periodici dei collaboratori delle FFS. Con l'esternalizzazione tutti i collaboratori del MedicalService passeranno a Helsana. I partner sociali sono stati coinvolti.

Come già reso noto a febbraio del 2015, dal 1° luglio 2017 le FFS esternalizzeranno i compiti operativi del MedicalService e li affideranno a un fornitore di servizi specializzato esterno.

Ad assumersi l’attività operativa del MedicalService sarà Helsana, vincitrice del concorso pubblico. Dal secondo semestre del 2017 le prestazioni mediche, quali le visite iniziali o i controlli periodici dei collaboratori delle FFS, saranno effettuate da Helsana.

Con l’esternalizzazione delle prestazioni mediche, circa 40 collaboratori del MedicalService passeranno dalle FFS a Helsana. Oltre a tutti i collaboratori menzionati, Helsana si assumerà i contratti in corso con clienti terzi e partner, nonché l’inventario del MedicalService.

Grazie al nuovo modello aziendale le FFS potranno adattare la loro offerta in maniera più flessibile ai requisiti di legge e di mercato e garantire nel lungo periodo la qualità e la quantità delle prestazioni mediche per le FFS.

Nelle prossime settimane le FFS firmeranno un contratto con Helsana e concretizzeranno con questa azienda la fase di transizione. I partner sociali sono stati coinvolti.

Ulteriori contenuti