Consiglio d’amministrazione FFS: Presentati tre candidati al Consiglio d'amministrazione delle FFS.

In occasione dell'assemblea generale del 15 giugno 2016, il Consiglio d'amministrazione delle FFS presenterà tre nuovi membri. Si tratta di Beat Schwab, Head Real Estate Investment Management di Credit Suisse, Erich Ammann, CFO del Schindler Group, e Georg Kasperkovitz, Finance Director della società Mondi, che andranno a sostituire i membri uscenti Ulrich Gygi, Conrad Löffel e Hans-Jürg Spillmann. Il Consiglio federale ha approvato oggi la lista dei candidati.

Per raggiunti limiti d'età, il 15 giugno 2016 si dimetteranno ufficialmente dalla carica in Consiglio d'amministrazione il Presidente dr. Ulrich Gygi e i Consiglieri Conrad Löffel e Hans-Jürg Spillmann. Analista economico diplomato, Conrad Löffel fa parte dal 2008 del Consiglio d'amministrazione e presiede il comitato di audit, Hans-Jürg Spillmann è consulente giuridico aziendale indipendente e dal giugno 2011 siede nel Consiglio d'amministrazione e dirige il comitato Infrastruttura.

Per ricoprire le tre cariche il Consiglio d'amministrazione delle FFS ha proposto il dr. Beat Schwab, Erich Ammann e il dr. Georg Kasperkovitz.

  • Beat Schwab, 49 anni, lavora per Credit Suisse con la funzione di Head Real Estate Investment Management ed è Managing Director. In precedenza è stato, tra l'altro, CEO di Wincasa AG, membro della direzione di ISS Schweiz AG e direttore e contitolare di Sevis AG, Facility Services. Schwab ha conseguito il titolo di dottore rer. pol. all'Università di Berna e in seguito ha ottenuto un MBA alla Columbia University.

  • Erich Ammann, 58 anni, è dal 2001 CFO e membro dell'Executive Committee del Schindler Group. Prima è stato Head of Group Controlling per Schindler e CFO per Schindler USA. Ammann ha conseguito il diploma in economia aziendale alla SSQEA di San Gallo e un Executive MBA alla University of Pennsylvania.

  • George Kasperkovitz, 49 anni, è da fine marzo 2016 Finance Director della business unit Consumer Packaging per il gruppo internazionale Mondi, attivo nel settore degli imballaggi e della carta. In precedenza è stato direttore delle finanze e della produzione nel quadro del turnaround di Rail Cargo Austria AG. Quale partner presso la società di consulenza manageriale McKinsey, ha diretto per più di dieci anni progetti in tutto il mondo negli ambiti del traffico viaggiatori, del traffico merci e dell'infrastruttura. Kasperkovitz ha studiato costruzione di macchine al Politecnico di Vienna e ha conseguito il titolo di dottore; in seguito ha ottenuto un MBA alla Harvard University.

A fine gennaio 2016 il Consiglio federale aveva già approvato la proposta di nominare l'attuale Vicepresidente Monika Ribar alla carica di Presidente del Consiglio d'amministrazione delle FFS. L'elezione del nuovo presidente e dei nuovi membri del Consiglio d'amministrazione è prevista per l'assemblea generale del 15 giungo 2016.

Le FFS ringraziano sin d'ora il dr. Ulrich Gygi, Conrad Löffel e Hans-Jürg Spillmann per il loro brillante operato durante tutti questi anni. La nomina dei candidati in lista permetterà di sostituire in maniera confacente il grande know-how dei membri uscenti.

Ulteriori contenuti