Bus notturni tra Cadenazzo e Locarno.

Nelle notti da lunedì 20 a giovedì 23 giugno

Sono da prevedere tempi di percorrenza più lunghi per i viaggi in bus rispetto a quelli in treno; i viaggi a destinazione di Locarno e di Cadenazzo si prolungano di circa 15 minuti. Chi prosegue da Cadenazzo con S20 successivo per Bellinzona deve prevedere un ritardo di 30 minuti.
Le FFS consigliano alla clientela di consultare l’orario online ww.ffs.ch. Per i viaggiatori diversamente abili, che necessitano di assistenza per la salita e discesa dai mezzi di trasporto pubblico, di viaggiare possibilmente prima delle ore 20.30 (o di contattare il numero gratuito 0800 007 102). Il trasporto di biciclette sui bus non è possibile.

Manutenzione della rete ferroviaria

Le FFS gestiscono la rete più trafficata al mondo. Nel 2014 sono transitati su ogni binario principale 101 treni al giorno. Un’infrastruttura così densamente utilizzata necessita di una manutenzione regolare. Nel 2015 le FFS hanno investito oltre un miliardo di franchi nel rinnovo dei binari esistenti. A ciò vanno aggiunti 500 milioni l’anno per lavori di regolare manutenzione.

Ulteriori contenuti