Aggiornamento app: più lingue e funzioni ampliate.

Attualmente l’app «Mobile FFS» è in fase di completa rielaborazione e trasformazione in assistente di viaggio digitale. Le FFS presentano un update della versione di test per iPhone e Android, che viene continuamente sviluppata insieme ai clienti. Ora l’app è disponibile anche in italiano e inglese e si possono acquistare con due semplici clic anche i biglietti comunitari. Inoltre, sono state ulteriormente semplificate diverse funzioni come la registrazione.

L’app «Mobile FFS», lanciata nel novembre del 2015, viene progressivamente trasformata in un’assistente di viaggio digitale. Dopo il lancio della versione di test in tedesco e francese, ora l’app è disponibile per la clientela anche in italiano e inglese. Inoltre, vengono automaticamente visualizzati sullo smartphone anche tutti i biglietti acquistati sul sito web www.ffs.chIl link si apre in una nuova finestra.. Questa funzione può essere utile soprattutto in caso di problemi con lo smartphone (smarrimento, batteria scarica, guasto), dato che un biglietto acquistato sull’app «Mobile FFS» può anche essere stampato. D’altro canto, per la prima volta non è più necessario stampare i biglietti internazionali, dal momento che possono essere presentati sul proprio smartphone.

Acquisto di biglietti ancora più semplice e controllo senza presentare il metà-prezzo

La registrazione una tantum è stata notevolmente semplificata per la versione di test attualmente disponibile. Così, ad esempio, un utente iPhone può aggiungere una carta di credito semplicemente con una foto. Chi viaggia spesso con familiari o altre persone può salvare i loro dati nel proprio profilo, in modo tale da poter acquistare tutti i rispettivi biglietti in qualsiasi momento. A partire dalla fine dell’estate il metà-prezzo verrà integrato nell’app: i clienti che hanno acquistato un biglietto su «Mobile FFS», in futuro potranno presentare unicamente lo smartphone lasciando il metà-prezzo nel portafoglio. Allo stesso modo, i clienti potranno acquistare i biglietti comunitari nelle comunità di trasporto svizzere (tratta breve, corsa singola, cartagiornaliera) ovunque e con due semplici clic, analogamente a quanto avviene ai distributori automatici di biglietti.

La nuova app «Mobile FFS», il cui lancio ufficiale è previsto per l’inizio di novembre, è stata sviluppata in modo tale che i clienti possono attivare l’assistente di viaggio con un solo gesto di scorrimento verso destra sullo schermo dello smartphone ed essere così informati su orari e binari di partenza, ritardi, cambiamenti di binario ed eventuali perturbazioni. Mediante una funzione promemoria l’assistente di viaggio ricorda anche quando è ora di cambiare treno. Inoltre, consente di accedere direttamente alla composizione dei treni. L’assistente di viaggio si attiva automaticamente all’acquisto del biglietto.

Crescente successo dei biglietti acquistati su «Mobile FFS»

Dalla sua introduzione sette anni fa, «Mobile FFS» ha raggiunto oltre 3 milioni di utenti regolari ed è stata scaricata circa 6,5 milioni di volte. Dal lancio dell’app «Mobile FFS Preview» nel novembre 2015 sono già stati registrati oltre 170 000 download. Inoltre, i quasi 12 000 membri della Community hanno presentato migliaia di idee e proposte di miglioramento. Durante tutta la fase di sviluppo della nuova «Mobile FFS Preview» si potrà continuare a utilizzare l’attuale app «Mobile FFS».

Da gennaio a maggio 2016 le vendite di biglietti tramite «Mobile FFS» sono aumentate all’incirca del 53 percento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Un dato che equivale a circa45 000 biglietti venduti al giorno o in totale a quasi 6,75 milioni di biglietti.

Informazioni alla pagina www.ffs.ch/preview

Ulteriori contenuti