Bellinzona: aumento della capacità: Iniziano i lavori a Bellinzona-San Paolo.

I lavori di ampliamento del nodo di Bellinzona-San Paolo prendono avvio oggi, 9 gennaio 2017. Il nodo ferroviario di Bellinzona-San Paolo verrà tra l’altro potenziato grazie alla realizzazione di nuovi binari da 750 metri. Ciò permetterà di raggiungere l’aumento della capacità e produttività sull’asse del Gottardo.

Il progetto di Bellinzona-San Paolo rappresenta un’opera d’importanza strategica non solo per il trasporto ferroviario delle merci lungo l’asse nord-sud. Con la messa in esercizio della Galleria di base del San Gottardo e della Galleria di base del Monte Ceneri (2020) è atteso un forte aumento del traffico su rotaia, sia merci che viaggiatori. Gli interventi inclusi nel progetto sono necessari affinché l’offerta pianificata del traffico viaggiatori e merci possa essere messa in esercizio.

I dettagli del progetto verranno comunicati ai media il 1° febbraio alle ore 10.30 durante una conferenza stampa.

Numerosi cantiere sull’asse del San Gottardo fino al 2020.

Lavori notturni.

Ulteriori contenuti