Nuove cassette dei giornali nelle stazioni.

Da oggi alla stazione centrale di Zurigo e nelle stazioni di Losanna e Neuchâtel verranno predisposte delle cassette per i giornali gratuiti «20 Minuti» e «Blick am Abend» nonché per la rivista di viaggi «via». Entro inizio maggio le nuove cassette di distribuzione, prodotte dalla fondazione alfaset a La Chaux de-Fonds, verranno installate in oltre 470 stazioni FFS in tutta la Svizzera.

Tutti le conoscono e tutti le utilizzano: stiamo parlando delle cassette dei giornali nelle stazioni. Lo stato delle vecchie cassette di distribuzione non corrisponde più all’attuale esigenza di veicolare un’immagine pulita e unitaria. In collaborazione con le imprese mediatiche Tamedia e Ringier, oggi parte il rollout delle nuove cassette di distribuzione alla stazione centrale di Zurigo e nelle stazioni di Losanna e Neuchâtel. Nei prossimi tre mesi, insieme alle imprese di trasporto aderenti RBS, AutoPostale e BLS, le FFS installeranno progressivamente circa 1300 cassette di distribuzione in oltre 470 stazioni in tutta la Svizzera.

Sicurezza contro il vandalismo e immagine unitaria
Le nuove cassette per i giornali gratuiti «20 Minuti» e «Blick am Abend» nonché per la rivista di viaggi «via» sono caratterizzate da un’immagine unitaria. Inoltre, la parte superiore inclinata impedisce il deposito di rifiuti e si ripercuote positivamente sulla pulizia e sulla qualità della sosta nelle stazioni. Le nuove cassette di distribuzione dei giornali vengono prodotte dalla fondazione alfaset a La Chaux-de-Fonds. Fondata nel 1962, l’azienda impiega circa 500 persone e gioca un ruolo chiave nell’integrazione delle persone disabili nel mondo del lavoro.

Ulteriori contenuti