Consorzio Montebello 3 renderà realtà il «3. Binario».

Le FFS hanno affidato i lavori di progettazione definitiva per la realizzazione del «3. Binario» fra Giubiasco e Bellinzona - e della fermata Indipendenza - al Consorzio Montebello 3, composto dagli studi d’ingegneria Pini swiss engineers di Lugano, Lombardi SA ingegneri consulenti di Minusio e Anastasi SA ingegneria di Locarno. Ad esso spetta il compito di allestire il progetto definitivo e di accompagnarlo fino alla sua realizzazione finale con la messa in esercizio del nuovo binario e della fermata (progetto esecutivo, approvazione dei piani, assegnazione del mandato all’impresa di costruzione, esecuzione dei lavori, messa in esercizio).

Il progetto «3. Binario» prevede, a partire dal 2021, i lavori di costruzione per la posa di un terzo binario quale proseguimento del binario 36 da Giubiasco verso la stazione di Bellinzona sul lato città. Grazie a questo intervento sarà possibile realizzare la nuova fermata TILO Indipendenza, voluta da Canton Ticino e Città di Bellinzona. Sono pure previsti una nuova galleria ferroviaria a binario unico di 296 metri sotto il castello di Montebello, a fianco di quella esistente, e l’adeguamento di un marciapiede presso la stazione di Bellinzona.

Con la costruzione di questo terzo binario tra Bellinzona e Giubiasco, insieme agli interventi infrastrutturali di raddoppio parziale tra Contone e Locarno, si potrà ottenere una cadenza di 15 minuti sulla tratta tra Bellinzona e Locarno a partire dall’orario 2026. Inoltre, aumenterà la stabilità dell’orario in questa importante parte centrale della rete ferroviaria ticinese.

Ulteriori contenuti