Le FFS ampliano il test di mercato sulla mobilità combinata: «Green Class FFS» ora anche con bicicletta elettrica.

«Green Class FFS» cresce: dopo l’offerta combinata che abbina un abbonamento generale di 1ª classe a un’auto elettrica BMWi3 e altri servizi, le FFS lanciano «Green Class FFS E-Bike». Il nuovo pacchetto di mobilità combinata include uno SwissPass con abbonamento generale di 1ª o 2ª classe e un’e-bike della marca Stromer. Offerta in collaborazione con Stromer, m-way, Mobility, Allianz, Forum Velostation e «Battere», la soluzione «Green Class FFS E-Bike» è stata concepita come test di mercato della durata di un anno e sarà seguita, sotto il profilo scientifico, dal Politecnico federale di Zurigo. Per 12 mesi, circa 300 clienti test riceveranno a un prezzo fisso un’offerta di mobilità completa, flessibile ed ecologica. Da questo studio le FFS si attendono di ricavare utili conoscenze per la configurazione della mobilità da porta a porta. I primi risultati di «Green Class FFS» già si vedono: i clienti apprezzano questa soluzione globale di mobilità, che combina in modo intelligente diversi mezzi di trasporto tutelando l’ambiente.

Da settembre le FFS offrono una nuova soluzione di mobilità innovativa e unica nel suo genere: i clienti interessati hanno tempo fino al 30 giugno per candidarsi e sperare di rientrare nella rosa dei fortunati che per un anno sperimenteranno questa novità. Come già «Green Class FFS», anche «Green Class FFS E-Bike» riunisce il meglio di più settori della mobilità. Al prezzo di 8980 franchi (con AG di 1ª classe) o di 6750 franchi (con AG di 2ª classe), circa 300 clienti test beneficeranno di un’offerta completa, flessibile ed ecologica lungo l’intera catena di mobilità. Il pacchetto include la bicicletta elettrica Stromer ST2: un’e-bike iperconnessa e collegata a un’app che ne consente il bloccaggio e la geolocalizzazione. L’assistenza ai clienti test e la manutenzione dei veicoli durante l’intera durata del progetto sono garantite da m-way, la catena di negozi svizzera specializzata nella vendita di e-bike presente su tutto il territorio.

Grazie agli altri elementi costitutivi dell’offerta, come lo SwissPass con AG di 1ª o 2ª classe e l’abbonamento Mobility comprensivo di credito di viaggio, «Green Class FFS E-Bike» associa il trasporto individuale su strada ecocompatibile alle prestazioni dei trasporti pubblici. Il pacchetto comprende inoltre un abbonamento annuale a un parcheggio per bici a propria scelta, sei carte giornaliere per bici e un abbonamento «Battere» che consente di prendere in prestito caricatori per cellulare in circa 1000 punti vendita in Svizzera. «Green Class FFS E-Bike» permette ai clienti test di combinare le diverse opzioni di mobilità sostenibile in modo individuale e in base alle proprie esigenze, lungo l’intera catena di viaggio.

Nuove conoscenze sulla mobilità del futuro.

Come già «Green Class FFS», anche il progetto pilota «Green Class FFS E-Bike» sarà seguito scientificamente dal Politecnico federale di Zurigo. I clienti test registreranno le proprie abitudini di mobilità per mezzo di un’app, vale a dire gli spostamenti giornalieri, la posizione e le informazioni sull’utilizzo dei diversi sistemi di trasporto. Inoltre, risponderanno regolarmente a un sondaggio sulle loro esperienze e sul grado di soddisfazione. I dati saranno valutati dal Politecnico federale di Zurigo. Dai risultati le FFS si aspettano di ricavare conoscenze fondamentali sulle esigenze dei clienti nei confronti della mobilità combinata da porta a porta. Il test di mercato è un elemento importante per le FFS, che puntano a dare forma alla mobilità del futuro insieme ai propri clienti.

Primi risultati di «Green Class FFS».

Da metà gennaio 2017, circa 140 clienti test stanno sperimentano l’offerta «Green Class FFS» che combina un AG di 1ª classe su SwissPass con un’auto elettrica BMWi3 e altri servizi. Dai primi sondaggi condotti tra i clienti, in linea generale emerge che gli intervistati sono molto soddisfatti di «Green Class FFS». I clienti considerano l’offerta come una soluzione globale di mobilità, che combina in modo intelligente diversi mezzi di trasporto tutelando l’ambiente. Valutano in modo altamente positivo l’uso dell’auto elettrica e apprezzano il comfort dell’AG di 1ª classe. Inoltre, affermano che «Green Class FFS» ha trasformato le loro abitudini di mobilità: da un lato, usano la BMWi3 più spesso di quanto non utilizzassero l’auto prima e, dall’altro, ricorrono maggiormente ai trasporti pubblici per recarsi al lavoro.

Maggiori informazioni su: www.ffs.ch/greenclass Il link si apre in una nuova finestra.

Ulteriori contenuti

Contatti.

FFS SA

Comunicazione
Hilfikerstrasse 1
Casella postale 65
3000 Berna