Centrale idroelettrica dell’Etzel.

Corrente di trazione per la Svizzera orientale e centrale e l’area metropolitana di Zurigo.

Dal 1932 al 1937 l’Etzelwerk AG ha costruito la centrale di ripompaggio-turbinaggio dell’Etzel per l’utilizzo comune da parte delle FFS e delle Forze motrici della Svizzera nordorientale (NOK). Dal 1987 le FFS sono l’unica titolare dell’Etzelwerk AG.

La centrale è composta dal lago artificiale (Sihlsee) creato nell’alta valle del fiume Sihl, a nord-est di Einsiedeln, dalla condotta forzata e dalla condotta ad alta pressione nonché dalla centrale presso Altendorf sul lago di Zurigo superiore.

La diga ha una sezione triangolare e un volume di 28 000 metri cubi. Sul lato destro del muro si trova il canale con una camera delle valvole, da cui parte una condotta ad alta pressione di 2900 metri che porta al pozzo piezometrico. Raggiunto quest’ultimo la condotta ad alta pressione si divide in due condotte forzate di 2200 metri di lunghezza ciascuna che portano l’acqua motrice alla centrale di Altendorf.

Ulteriori contenuti