Centrale convertitrice di Winkeln.

La centrale convertitrice di Winkeln (San Gallo) è in funzione dalla metà del 2015. Grazie al nuovo impianto, le FFS possono coprire il crescente fabbisogno di corrente di trazione dovuto al potenziamento dell’offerta nella Svizzera orientale.

La centrale di Winkeln copre circa il 10 percento del consumo totale di corrente di trazione delle FFS analogamente alla centrale convertitrice di Seebach (ZH), alla centrale idroelettrica dell’Etzel ad Altendorf (SZ) o a quella di Amsteg (UR).

Dotata di due blocchi indipendenti, la centrale di Winkeln è in grado di gestire anche le avarie: se si guasta un blocco, il secondo è in grado di compensare la prestazione mancante senza ripercussioni sul traffico ferroviario.

Caratteristica.

Tipo

statico, due blocchi

Potenza globale

2 x 60 megawatt

Potenza nominale

2 x 60 megavoltampere

Ulteriori contenuti

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità

Qui segue uno spazio pubblicitario, può includere contenuto esterno non accessibile.

Pubblicità