Centrale convertitrice Kerzers (FR) e apparecchio centrale.

Kerzers occupa un’importante posizione strategica in Svizzera per quanto riguarda la corrente di trazione. La centrale convertitrice di Kerzers collega infatti la Svizzera occidentale a quella tedesca. Dal 1974 due gruppi di macchine rotanti erogano una potenza complessiva di 70 me-gawatt.

Il convertitore di frequenza alimenta la rete ferroviaria con corrente alternata a 16,7 hertz. In caso di forte afflusso di acqua nelle centrali idroelettriche delle FFS, l'energia prodotta dalle macchine non viene sprecata. La corrente di trazione prodotta in eccesso viene trasformata in energia elettrica a 50 hertz (corrente domestica) e immessa nella rete pubblica.

Con una visita guidata è possibile dare uno sguardo dietro le quinte sia della centrale convertitrice sia dello storico apparecchio centrale di Kerzers.

L’apparecchio centrale (costruito nel 1901) della stazione d’incrocio di Kerzers e i rispettivi impianti ferroviari costituiscono una rarità dal punto di vista tecnico, della conservazione dei monumenti storici e dell’esercizio ferroviario. In esso si riflettono importanti pietre miliari della storia ferroviaria della Svizzera. Durante la visita dell’apparecchio centrale otterrete interessanti informazioni sulla storia, l’esercizio e il funzionamento dei questo impianto unico a livello nazionale.

Ulteriori contenuti