Informazione

L'accesso al Ticket Shop e a Mobile FFS sarà interrotto dal 16.05.2017, ore 22.00, al 17.05.2017, ore 05.00 per lavori di manutenzione.

Strategia energetica.

Le FFS passano a una corrente di trazione prodotta interamente da energia rinnovabile.

Nel proprio mix di corrente di trazione le FFS presentano una quota di energia idroelettrica pari al 90 percento. Ciò permette loro di distinguersi in Europa come un modello di ferrovia ecologica. Le FFS hanno deciso di passare a una corrente di trazione interamente prodotta utilizzando energia rinnovabile entro il 2025, e in tal modo sostengono la Strategia energetica 2050 della Confederazione.

Per raggiungere questo traguardo hanno previsto l’adozione delle tre misure seguenti.

1. Aumentare l'efficienza energetica.

Nella strategia energetica delle FFS l'aumento dell'efficienza energetica, e quindi del risparmio energetico, riveste un ruolo fondamentale. Entro il 2025, le FFS si propongono di circolare solo con corrente prodotta da fonti energetiche rinnovabili. A tale scopo intendono risparmiare circa il 20 percento del consumo annuo previsto, ovvero 600 gigawattora oppure il consumo di corrente di circa 150 000 nuclei familiari.

2. Acquistare energia rinnovabile.

le FFS vagliano diverse possibilità per acquistare energie rinnovabili, tradizionali e nuove. Un criterio fondamentale è che la corrente di trazione necessaria possa essere erogata in qualsiasi momento in modo tale che non si debba arrivare alla soppressione di treni

3. Sostituire la quota di energia nucleare.

Per sostituire in modo sostenibile la quota di energia nucleare si dovrebbe ridurre il consumo energetico aumentando l’efficienza e raggiungere la quota necessaria di energia rinnovabile. Pertanto a breve termine questa sostituzione è impensabile. Se le FFS rinunciassero oggi stesso all’energia nucleare, dovrebbero raggiungere una capacità produttiva da fonti energetiche rinnovabili pari a quella che ha creato la Svizzera negli ultimi dieci anni.

Ulteriori contenuti

Maggiori informazioni sul tema.

Download.